«

»

nov
14

Tirrenica-Lotto 6A: Tarquinia non smetterà di chiedere giustizia.

Tirrenica: Se il Sindaco di Tarquinia non va alla Farnesiana, la Farnesiana va dal Sindaco

Tarquinia non smetterà di chiedere giustizia.

E’ finito il tempo della pazienza. Siamo ormai vicini alla chiusura dell’accesso della Farnesiana, e ora pretendiamo che le Istituzioni tutte diano risposte certe. Non è più accettabile essere evasivi, possibilisti, giocare a scaricare le responsabilità.

I residenti hanno il diritto di sapere quando l’accesso verrà chiuso, quali sono gli interventi ancora da fare, per realizzare una viabilità alternativa, comprensiva di un ponte alternativo che non è certo quella viabilità ridicola e pericoloso del giro di Peppe.

Abbiamo il diritto di sapere quando il ponte sostitutivo sul fiume Mignone verrà realizzato.

Non è solo una questione di principio, è ormai una questione di rispetto e giustizia, rispetto per tutti coloro per i quali il ponte farà la differenza tra il vivere e lavorare con dignità e speranza oppure no.

Non accetteremo più di venir liquidati con insulti gratuiti, perché ad essere insultata è una comunità intera, semplicemente e legittimamente preoccupata che questa vicenda si concluderà con un atto scellerato e violento, perpetrato con la stessa noncuranza che ha contraddistinto tutte le decisioni prese finora, di forza e senza interpellare né ascoltare la cittadinanza.

Noi non smetteremo di chiedere, e sabato 15 novembre alle 11 saremo in Piazza Matteotti (piazza del Comune) per chiedere il ponte con un flash mob.

Non bastano due righe scritte sui mezzi stampa per essere esaurienti sul tema dell’autostrada, pretendiamo che il Sindaco, senza paura scenda tra la gente che chiede risposte certe sulla viabilità, con la trasparenza degli atti.

Visto che il Sindaco non vuole recarsi alla Farnesiana per spiegare , speriamo che il Sindaco si farà trovare in Piazza Sabato 15 Novembre alle ore 11 per rispondere sui tempi ed i modi di chiusura della strada Melledra Farnesiana sulla SS Aurelia.

Noi non smetteremo di chiedere, e se sabato non otterremo risposte lunedì 17 novembre alle ore 9.00 saremo sul bivio per la Farnesiana in sit-in, e se fosse necessario siamo pronti a presidiare ad oltranza per difendere il nostro territorio.

Tutti sono invitati a partecipare, chi è in grado di dare risposte e tutti coloro che vorranno chiederle insieme a noi.

 

Comitato per il diritto alla mobilità di Tarquinia