«

»

mar
10

SS 675: Il tracciato verde non ha la compatibilità ambientale per la CTVia

 

Finalmente è stato pubblicato il parere della CTVia, negativo per la compatibilità ambientale, per il tracciato verde progettato nella vallata del Mignone.

Ecco un breve estratto del parere della Commissione che ci ha molto colpito per la sensibilità, raramente riscontrabile nella freddezza del linguaggio degli atti pubblici, ma che, per una volta, coglie appieno il sentimento di noi Cittadini uniti nella difesa del proprio magnifico territorio:

“Si ritiene contestabile l’affermazione del proponente che l’opera in oggetto “modificherà in modo marginale la percezione visiva del contesto”. Pare invece ovvio che l’intervento modificherà in modo sostanziale, permanente ed irreversibile il paesaggio dell’area distruggendone la naturalità attuale.

  • Dai foto inserimenti si evidenzia infatti un impatto visivo immitigabile ed insostenibile per il contesto specifico della Valle del Mignone.

  • Si ritene infine che il paesaggio naturale, conservato in forma pristina, possa influenzare positivamente la “tranquillità”, “serenità” ed “equilibrio” complessivo della mente umana e che questo aspetto debba ricevere attenzione anche nella trattazione del capitolo salute pubblica.

  • Tali caratteristiche in primo luogo di natura ambientale, di “tranquillità”, “serenità” ed “equilibrio” sono oggi fonte sostanziale di economia ecocompatibile per le comunità rurali.

http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Documentazione/1560/2533?Testo=&RaggruppamentoID=19#form-cercaDocumentazione