Category Archive: Ambiente

mar
28

Mega Pala Eolica: un altro progetto approvato dalla Regione Lazio, a Pian D’Organi, nella zona industriale di Tarquinia

Mega Pala Eolica: un altro progetto approvato dalla Regione Lazio, a Pian D’Organi, nella zona industriale di Tarquinia Non c’è pace per la zona industriale di Tarquinia. È in arrivo un progetto, sul quale la Direzione Regionale Politiche Ambientali e Ciclo dei Rifiuti, Area Valutazione di Incidenza e Risorse Forestali ha già espresso parere favorevole, …

Continua la lettura »

mar
15

Inceneritore: La prima conferenza di Servizi è stata annullata a causa del Covid 19

REGLAZIO.REGISTRO UFFICIALE.2020.0193965 Condividi su Facebook

feb
24

“Le grandi opere devastanti e le amnesie dei politici di turno”

Ai cittadini non appassiona la corsa dei politici ad accreditarsi dubbi meriti sui territori che spesso invece trascurano, ma sicuramente ci diverte leggere le loro esternazioni sui mezzi di informazione che periodicamente preferiscono, rispetto al più faticoso lavoro di vera rappresentanza e rapporto diretto con i loro cittadini. E’ per questo che rompiamo il nostro …

Continua la lettura »

feb
04

Il progetto di piscicoltura e le prescrizioni della VIA del 2003 che obbligavano Enel Spa alla riduzione dell’inquinamento dell’impianto di piscicoltura a terra localizzato sotto la centrale di TVN.

A1300001822_B9005630_SIA Civita Ittica_FOTOINSERIMENTI

Il progetto di piscicoltura, riguarda sempre la centrale a carbone e le prescrizioni della VIA del 2003 che obbligavano Enel Spa alla riduzione dell’inquinamento dell’impianto di piscicoltura a terra localizzato sotto la centrale di TVN. La compatibilità ambientale del 2003 era condizionata all’ottemperanza della prescrizione, rivolta ad Enel Produzione e contenuta nel DEC/VIA/680 dello 06/11/2003 …

Continua la lettura »

gen
27

“Processo al futuro: Come le multinazionali bloccano la transizione ecologica e perché dobbiamo fermarle”

Processo al futuro

Processo al futuro Come le multinazionali bloccano la transizione ecologica e perché dobbiamo fermarle. Esattamente un anno fa – era il 22 gennaio 2019 – insieme a centinaia di organizzazioni della società civile in tutta Europa lanciavamo la campagna “Diritti per le persone, regole per le multinazionali”1. Basata su una raccolta firme europea e su …

Continua la lettura »

dic
07

Termovalorizzatore a Tarquinia: CONTINUANO I FLASH MOB CONTRO GLI INCENERITORI E I LORO FALSI MITI

Termovalorizzatore a Tarquinia: CONTINUANO I FLASH MOB CONTRO GLI INCENERITORI E I LORO FALSI MITI Prosegue la protesta creativa del territorio contro la sciagurata ipotesi di localizzazione di un mega impianto di incenerimento di rifiuti sul territorio di Tarquinia, al confine con i territori di Civitavecchia ed Allumiere. Dopo il flash mob di domenica scorsa …

Continua la lettura »

nov
10

INCENERITORE: I COMITATI DI TARQUINIA CHIAMANO ALLA MOBILITAZIONE CONTRO LE SCELTE SCONSIDERATE SUI RIFIUTI DELLA REGIONE LAZIO

INCENERITORE: I COMITATI DI TARQUINIA CHIAMANO ALLA MOBILITAZIONE CONTRO LE SCELTE SCONSIDERATE SUI RIFIUTI DELLA REGIONE LAZIO “Nubi nerissime, sconcerto e rabbia montano sul nostro territorio: sono questi i sentimenti che dominano, come non è mai successo in passato, il litorale dell’alto Lazio dove, le autorizzazioni degli impianti di recupero energetico valutate mettono a rischio …

Continua la lettura »

nov
10

Inceneritore: Evidenze scientifiche, sanitarie e sociali per dire no!

L’Inceneritore non lo vuole nessuno, lo capiscono tutti che è una truffa ai danni dell’ambiente, della salute e della stessa filosofia dei rifiuti zero! A Tarquinia non si dovrà aggiungere neanche un cerino! Basta!   1 tonnellata di RIFIUTI produce 300 Kg di CENERI PESANTI + 30 Kg di CENERI TOSSICHE = AUMENTO DEI RIFIUTI …

Continua la lettura »

nov
06

Inceneritore a Tarquinia: Chi è la A2A e perché propone il progetto di un INCENERITORE in località Pian D’Organo – Pian dei Cipressi

Inceneritore Asm – A2A di Brescia il più grande e più “celebrato” d’Europa Brescia, con uno dei più grandi inceneritori d’Europa, da 800 mila tonnellate,  in funzione da  20 anni. Chi percorre l’autostrada Milano – Venezia non può non osservare con stupore questa sorta di cattedrale postmoderna con un’altissima torre quadrata svettante, di un azzurro tenue che diventa più …

Continua la lettura »

mag
09

S.I.B. Tarquinia: “Plastic Free Beach 2019”

S.I.B. Tarquinia: “Plastic Free Beach 2019”. Adesione e progetto per Tarquinia https://www.lamiacittanews.it/plastic-free-beach-2019-sara-unestate-senza-plastica-per-le-spiagge-di-tarquinia/?fbclid=IwAR21afW5Lyu7aTWiRCnqSnGWhTvCbGv-fou-Xq1qU12U2jzEcrn2lEvmbVk La problematica dei rifiuti marini, oggetto della “Strategia europea per la plastica nell’economia circolare” della Commissione Europea (COM(2018) 28Final), risulta un problema assai rilevante e urgente da affrontare, come confermano i dati sull’inquinamento dalla plastica. La Commissione Europea, ha deciso di affrontare con …

Continua la lettura »

Post precedenti «